Dramma in Italia. Cade in una piscina, bimba in gravissime condizioni

Una bambina di sei anni è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale dopo avere rischiato di annegare nella piscina di un residenze a Malcesine (Verona). La piccola era già in arresto cardiaco quando è stata soccorsa da un medico che l’ha rianimata, poi i sanitari del 118 l’hanno trasportata con l’elicottero di Verona Emergenza al Polo Confortini dell’ospedale di Borgo Trento.
Secondo quanto si è appreso, la bambina stava trascorrendo una vacanza sul lago di Garda e sarebbe sfuggita al controllo dei nonni, finendo nella piscina, dove è stata trovata già esanime.