18.8 C
Napoli
mercoledì, Settembre 28, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Calciomercato Napoli. Adl annuncia: “Vicini ad un grande colpo, manca solo..”


Ultime notizie riguardo il calciomercato del Napoli, aggiornamenti riportati in seguito al “Vero o falso” di Radio Kiss Kiss Napoli con protagonista il presidente Aurelio De Laurentiis. Nell’intervento quotidiano del presidente sono state riportate le ultime trattative in corso, domande di calciomercato e non solo.

La situazione attuale

Ho scelto Napoli per 3 motivi: il progetto, la qualità dei calciatori e la passione dei tifosi napoletani.” furono le parole di Carlo Ancelotti quando gli fu chiesto del perchè avesse scelto proprio Napoli. L’acclamato e pluripremiato allenatore emiliano è famoso per le sue tattiche pragmatiche e vincenti, che lo hanno portato a costruire una carriera strabiliante. E’ anche vero però che lo scorso campionato, sotto le direttive di Sarri, la formazione partenopea ha riconosciuto alcuni gap nei confronti della rivale Juventus.

I problemi e le soluzioni

In primis, la questione difesa: nonostante le notevoli migliorie rispetto al campionato 2016-17, è evidente come la difesa partenopea non abbia nulla a che fare con la muraglia eretta dalla formazione piemontese. Oltre ciò, la formazione ha dovuto riconoscere una poca competitività nelle coppe internazionali e uno scarso numero di giocatori di qualità nella rosa. Ancelotti cerca dei rinforzi in tutti i reparti, e lo dimostrano gli acquisti di Verdi, Fabian Ruiz, Meret e Karnezis. Ma ciò non basta ancora per poter fronteggiare la Vecchia Signora, che ha perfezionato l’acquisto del temibile Cristiano Ronaldo, il quale oggi inizierà il suo primo giorno di allenamenti.

Dopo l’amichevole contro il Chievo

In amichevole contro il Chievo è arrivata una vittoria convincente per 2-0 e Carlo Ancelotti è soddisfatto dei miglioramenti del suo Napoli: “Sono contento, siamo migliorati nella fase difensiva. Siamo un po’ lenti nella costruzione del gioco, ma in questa fase ci può stare“. Inevitabile parlare di mercato: “Milik ha fatto bene, è in gruppo da pochi giorni. Ho abbondanza sui terzini, stiamo valutando“.

Le idee di mercato

Un terzino e un terzo portiere, sono queste al momento le priorità di mercato del Napoli. Carlo Ancelotti attende quindi almeno altre due pedine per rinforzare la rosa a sua disposizione, con il ritiro di Dimaro che volge al termine.

Acquisti

Darmian

De Laurentiis ha confermato la trattativa con il terzino Matteo Darmian: “Si avvicina, è vero. Ma serve l’ok di Mourinho”. Il terzino dello United è in pole nella lista di De Laurentiis e aspetta il via libera dell’allenatore con cui non ha feeling. Resta viva la pista che porta a Vrsaljko: sull’ex Sassuolo c’è il forte pressing dell’Inter.

Sabaly ed Arias

Dopo le visite mediche di ieri, il club ha deciso di non completare l’acquisto. Il terzino senegalese è stato visitato ieri in Italia dai medici del Napoli e in seguito al consulto la trattativa con il Bordeaux è stata interrotta a causa dell’infortunio rimediato durante l’ultima gara del mondiale contro la Colombia. L’accordo prevedeva una base di 15 milioni di euro. Ora il club azzurro torna su Santiago Arias del PSV Eindhoven, che però è richiesto anche dall’Atletico Madrid. Il presidente De Laurentiis ha confermato a Radio Kiss Kiss: “Sabaly non verrà al Napoli. Ora vediamo cosa si può fare per Arias. C’è da valutare il problema extracomunitari”.

Henrichs

Il Napoli è tornato alla carica per Benjamin Henrichs, 21enne terzino del Bayer Leverkusen. Il talento tedesco piace però da tempo anche all’Inter, destinazione che sarebbe più gradita agli occhi del giocatore stesso e della sua famiglia. Il presidente del Napoli sul mercato: “Henrichs è possibile: lavoriamo su sei profili”.

Ochoa o alternative

Il presidente fa il punto della situazione relativamente all’acquisto del nuovo portiere azzurro: “L’opzione Arias è sempre viva, anche se strettamente collegata al portiere Ochoa: sono entrambi extracomunitari. Le alternative al messicano sono Bardi del Frosinone e Gabriel, tornato al Milan dopo il prestito all’Empoli”.

Il sogno Cavani

Era atteso domani a Parigi,dopo le vacanze, per partire con la squadra. Edinson Cavani, però, mancherà all’appuntamento con la squadra e non volerà per la tournee in Asia con il PSG. Ufficialmente, come riportano alcuni giornali sportivi transalpini, il Matador starebbe ancora smaltendo l’infortunio subito durante i Mondiali in Russia. Dunque, con l’assenso del club, avrebbe scelto di restare a Parigi e curarsi. In questo modo, spiegano in Francia, Cavani potrebbe essere pronto per l’inizio del campionato francese.

A Napoli, però, si vocifera che il Matador abbia scelto di restare in Europa per dare una svolta decisiva alle trattative che lo vedrebbero in maglia azzurra nella prossima stagione.

Cessioni

Insigne e Mertens

“Ha ricevuto una mega offerta per InsigneFalso!”

“Ha ricevuto una mega offerta per MertensFalso!”

Pertanto, le voci di mercato sui talenti partenopei sono assolutamente false. Inoltre, Mertens ha affermato come presto tornerà a Napoli per i prossimi impegni con la società il 6 agosto.

Rog

Diverso il discorso per Rog, che potrebbe partire: Ma mai dire mai: è arrivata un’offerta importante che può essere migliorata. Per me il ragazzo è blindato, ma nel calcio non si sa mai”.

Grassi

Anche Grassi con le valigie in mano. La richiesta di 18 milioni pare proibitiva per i club di serie A interessati, ma non cala di certo l’interesse per Alberto Grassi. Proprio per questo è difficile che la richiesta del Napoli possa abbassarsi. Più di tutti lo vuole la SPAL, ma come ha spiegato il dirigente sportivo, la cifra chiesta dal Napoli è per loro difficile da raggiungere. Ma non molleranno. Sul calciatore anche Fiorentina, Torino, Cagliari e Bologna, oltre ad un club spagnolo che dovrebbe essere il Leganés“Va in Spagna? Non posso dire né vero né falso, stiamo verificando – afferma il presidente alla radio – e si sono avvicinate anche altre squadre europee“. 

Luperto

Numerose le richieste per Sebastiano Luperto. Il difensore, che in ritiro ha mostrato di sapersi adattare bene anche da terzino sinistro, viene monitorato da diversi club. Su tutti, però, c’è l’Empoli, il club in cui il sosia di Albiol ha vissuto la sua ultima esperienza. La società toscana spera che si possa concludere con un prestito seguito da diritto di riscatto e contro-riscatto, l’ultima parola spetterà dunque al Napoli.

Tonelli

Sembra sempre più vicina alla conclusione la trattativa che porta Lorenzo Tonelli, difensore goleador andato in rete anche ieri nell’amichevole contro il Chievo, alla Sampdoria. I rapporti tra De Laurentiis e Ferrero non possono che facilitare l’azione. Sul calciatore ci sono anche Bologna, Cagliari e Chievo, ma la Samp è in vantaggio. Si può chiudere in breve. La formula dovrebbe essere quella del prestito con obbligo di riscatto

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Melito, il professor Toscano ucciso a coltellate nel cortile della scuola

Ucciso a coltellate. È quanto hanno accertato i carabinieri intervenuti ieri sera alle 22.30 all’interno del perimetro interno della...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria