20.3 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Napoli, De Magistris cancella i fuochi di Capodanno: «Quest’anno non ci saranno»


Ospite di ‘Un giorno da pecora’, programma di Rai 1, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris si è espresso sui botti di Capodanno a Napoli. «Noi facevamo dei fuochi bellissimi a Castel dell’Ovo ma quest’anno non si faranno, sarà un Natale all’insegna della sobrietà e alla solidarietà, i soldi che destinavamo alla festa saranno destinati alla solidarietà».

“Spero che non si spari quest’anno”, De Magistris sul Capodanno a Napoli

«Se devo esser sincero spero proprio che non si spari quest’anno, chi ha un pò di soldi li dia a chi è rimasto senza. Non è l’anno dei botti sinceramente, non è l’anno dei fuochi pirotecnici». Così il sindaco di Napoli, ospite su Rai 1 nel programma ‘Un giorno da Pecora’.

“Campania verso la zona gialla nel weekend”, la previsione di De Magistris

“Campania verso la zona gialla nel weekend”, la previsione di De Magistris in tv. Nel pomeriggio il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, è stato ospite alla trasmissione Tagadà su La7. “Ho l’impressione che l’intenzione sia di andare verso la fine di questa settimana nella direzione di una zona gialla nel Paese. Questa è la tendenza che naturalmente deve essere confermata da dati di questa settimana – il primo cittadino ha aggiunto – Ovviamente trovo questa una buona notizia ma non significa che ci dobbiamo lasciare andare e rilassare altrimenti a gennaio siamo punto e a capo“.

Non solo il Capodanno a Napoli. Il sindaco si è mostrato preoccupato della situazione degli ospedali. “La situazione è migliorata negli ultimi giorni perché c’è meno pressione anche in virtu’ della zona rossa che è stata nella gran parte rispettata ma mi preoccupa il numero dei morti che è altissimo nella nostra città e molti stanno morendo in casa”.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS E SU TUTTE LE ALTRE NOTIZIE, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Alta tensione tra Usa e Cina. Biden: “Pronti ad intervenire se Pechino invade Taiwan”

La politica statunitense di ambiguità strategica verso Taiwan non è cambiata. Lo ha chiarito il presidente americano Joe Biden,...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria