Caserta. Si arrampica su un capannone per farsi un selfie ma cade nel vuoto: le condizioni del 17enne

Immagine di repertorio

Si era arrampicato su un capannone nell’area dell’ex Saint Gobain a Caserta Pasquale, il 17enne caduto nel vuoto dopo il tentativo di immortalare il momento con un selfie. Fortunatamente, un amico che era insieme a lui, fermò alcune auto che transitavano lungo via Paul Harris, dando così l’allarme. Come riportato da ‘Edizione Caserta’, nelle ultime ore arrivano buone notizie dall’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta: Pasquale infatti, dopo un trauma cranico e 2 vertebre fratturate, è in netta ripresa.