Chef de 'La prova del cuoco' diventa trans, la storia di Riccardo Facchini: «Ora mi chiamo Chloe»
Chef de 'La prova del cuoco' diventa trans, la storia di Riccardo Facchini: «Ora mi chiamo Chloe»

Riccardo Facchini, lo chef del programma televisivo della Rai ‘La prova del cuoco’, oggi è una donna Transgender. Cambiando, ovviamente, anche nome. Oggi, infatti, è diventata ‘Chloe’, e l’ha fatto sapere sui social facendo coming out con tutti i suoi fan.

Riccardo Facchini, chef de ‘La prova del cuoco’, ha fatto coming out. «”Sin da piccolo mi sono sempre sentito una bambina. Ho iniziato il mio percorso di transizione due anni e mezzo fa e ora mi sento pronta per fare l’ennesimo e ultimo coming out con voi che mi avete seguito con affetto per anni alla Prova del Cuoco”.»

Il racconto di Riccardo Facchini, adesso Chloe

Sin da piccolo mi sono sempre sentito una bambina. Ho iniziato il mio percorso di transizione due anni e mezzo fa e ora mi sento pronta per fare l’ennesimo e ultimo coming out con voi che mi avete seguito con affetto per anni alla Prova del Cuoco”.

Poi, il pensiero alla famiglia e al compagno, che non l’hanno mai lasciato da solo nel suo percorso di transizione. Chloe è nata biologicamente maschio, ed ha ereditato dalla nonna la sua passione per la cucina. Ha debuttato in televisione dieci anni fa, nel 2011, dopo anni e anni di gavetta in ristoranti bolognesi e francesi. Inoltre, ha saputo farsi apprezzare dal pubblico per le sue abilità culinarie, messe più volte in mostra anche in tv.

Chloe ha sottolineato che probabilmente alcuni fan non approveranno la sua scelta, ma è convinta che chi l’aveva apprezzata come Riccardo continuerà a farlo con altrettanto amore anche  con Chloe.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.