Quantcast
6.4 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 8, 2023

Choc nell’Avellinese, 20enne ferita da una coltellata all’addome

Pubblicità

Una ragazza 20enne è rimasta ferita da una coltellata a Taurano, in provincia di Avellino. La giovane è arrivata la scorsa notte all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola con una grave ferita all’addome: sono stati proprio i medici, come sempre avviene in questi casi, a chiamare le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato dalla vicina Lauro per gli accertamenti del caso.

Secondo quanto ricostruito finora dagli agenti agli ordini del vicequestore Elio Iannuzzi e coordinati dalla Procura della Repubblica di Avellino, la 20enne sarebbe arrivata in ospedale a Nola la scorsa notte con diverse coltellate, una delle quali all’addome e che avrebbe interessato anche il fegato. Non è in pericolo di vita, ma solo la prontezza dei medici dell’ospedale nolano avrebbe evitato il peggio. La giovane, vent’anni e residenti nella vicina Taurano, resta comunque sotto stretta sorveglianza medico-sanitaria. I medici hanno quindi allertato le forze dell’ordine, giunte sul posto.

Pubblicità

Le indagini, al momento, si svolgono sotto il massimo riserbo da parte degli inquirenti, che avrebbero ascoltato già i parenti della giovane. Ancora tutta da ricostruire la dinamica: gli inquirenti non escludono alcuna pista, compresa quella dell’incidente. Bocche cucite dalla Questura irpina, ma la sensazione è che nelle prossime ore possano esserci importanti novità: maggiore chiarezza potrà essere fatta ascoltando anche la stessa ragazza, una volta che i medici scioglieranno la prognosi, tuttora riservata nonostante non sia più in pericolo di vita. (Fanpage)

Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità

Ultime Notizie

Festival di Sanremo, polemica tra Salvini e Amadeus: “Può anche non guardarlo”

Il leader della Lega Matteo Salvini si scaglia ancora una volta contro il festival di Sanremo, Amadeus controbatte esausto:...

Nella stessa categoria