Identificato l’autore dell’intrusione nella cabina guida del treno della Circumvesuviana. Si tratta di un minorenne che si è messo al comando della cabina di un treno, che si è fatto filmare e pubblicare su Tiktok. Sul caso è intervento Umberto De Gregorio, presidente dell’Ente Autonomo Volturno: “Ringraziamo il Commissariato di P.S. di Secondigliano che, coadiuvato dal Commissariato PS di San Giovanni, ha tempestivamente identificato l’autore del gesto. Si tratta di un ragazzo di 15 anni, del quartiere San Giovanni, a quanto pare membro di una sorta di baby gang. Anche se, probabilmente, non perseguibile penalmente EAV si riserva di costituirsi parte civile. Ci risulta che la famiglia sia già stata contattata dalle forze dell’ordine. Il tema sociale che si pone è il seguente: come non lasciare impunito il gesto?“.

Assurdo a Napoli, entrano nella sala comandi di un treno della Circumvesuviana e pubblicano video su Tik Tok

Si intrufolano nella sala comandi di un treno della Circumvesuviana, giocherellano con i comandi e poi postano i video della loro “impresa” su Tik Tok. La segnalazione è pervenuta da alcuni cittadini al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, il quale dopo aver denunciato pubblicamente l’accaduto ha ricevuto un messaggio dell’autore del video pubblicato su Tik tok e del misfatto. “Voi avete pubblicato il mio video ma credo di non aver fatto nulla di male, ho trovato la porta aperta e sono entrato. Mica volevo rubare il treno.”

“Questa risposta ci lascia perplessi perché conferma l’irresponsabilità e l’incapacità di alcuni giovani di recepire il senso di legalità, di rispetto delle regole e di civiltà. Segno di una cattiva educazione, un fenomeno che ci preoccupa molto. Abbiamo contattato EAV sulla vicenda e ci è stato comunicato che la cabina in questione non aveva alcun potere di comando, trattandosi di un treno in accoppiata. Ma resta la gravità del gesto del ragazzo che, come hanno riferito, avrebbe forzato le porte della sala. Le forze dell’ordine hanno già individuato l’autore di questo sconsiderato gesto. Sarà punito in maniera molto severa, ha commesso un attentato alla sicurezza ferroviaria.”- hanno dichiarato Borrelli ed il conduttore radiofonico Gianni Simioli sul caso della Circumvesuviana.

VIDEO CLICCA QUI

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.