La Coca-Cola punta sulla Campania: investiti 32 mln, 2000 posti di lavoro e lattine personalizzate con la “Smorfia”

Coca Cola

Coca-Cola conferma lo storico legame con la Campania secondo la ricerca condotta da SDA Bocconi School of Management che analizza e quantifica l’impatto economico e occupazionale generato da Coca-Cola nel 2018 sulla regione.
Lo studio rileva che nel 2018 l’azienda ha distribuito in Campania risorse per un totale di circa 32 milioni di euro, così suddivise: 18 milioni di euro alle famiglie, 13,8 milioni di euro alle imprese e 0,21 milioni di euro allo Stato. Sul fronte occupazionale, emerge che sono oltre 2.100 le persone che dipendono parzialmente o totalmente dai redditi di lavoro generati dalla presenza di Coca-Cola nella regione.
Anche dal punto di vista degli investimenti industriali la regione è centrale nelle strategie di Coca-Cola: lo stabilimento di Marcianise, il più grande insediamento produttivo Coca-Cola nel Sud Italia, nel solo 2019 ha ricevuto investimenti per oltre 7.5 milioni di euro in ammodernamenti tecnologici, che si aggiungono ai 2 milioni di euro destinati alla recente installazione dell’impianto di cogenerazione che ne ha migliorato ulteriormente le performance di sostenibilità ambientale.

“Lo stabilimento di Marcianise è da oltre 40 anni l’esempio concreto del legame di Coca-Cola con la Campania” afferma Vitaliy Novikov, Amministratore Delegato di Coca-Cola HBC Italia “Le evidenze emerse dalla ricerca di SDA Bocconi ne sottolineano il ruolo strategico per l’intero comparto industriale della regione”. A celebrare ulteriormente la storia d’amore tra Coca-Cola e la Campania, iniziata nel 1955 con la nascita a Napoli di Fanta Aranciata, la fabbrica casertana produrrà un’edizione limitata di Coca-Cola Original Taste e Coca-Cola Zero. L’iconica bottiglia di vetro da 33cl si vestirà con 6 soggetti della Smorfia napoletana, “L’Italia”, “La Risata”, “La Festa”, “La Musica”, “Pulcinella” e “La Tavola Imbandita”, rivisitati dalla creatività degli studenti del corso di Grafica e Web Design della Scuola Comics di Napoli, premiati con una borsa di studio. La limited edition sarà disponibile a partire da novembre.