Cocaina nascosta nel soggiorno in un appartamento a Napoli, il blitz degli agenti

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Generale d’Ambrosio presso l’appartamento di un uomo.

I poliziotti hanno rinvenuto, occultata in una credenza del soggiorno, una busta contenente 23 involucri di cocaina per il peso complessivo di circa 6 grammi.
Antonio Montagna, 41enne napoletano, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.