Pensioni, controlli dei vigili: a Melito rispettate distanze sicurezza alle Poste

A Melito rispettate distanze sicurezza fuori alle Poste. Nell’area nord di Napoli la mattinata appena conclusa sarà ricordata per le lunghe file e gli assembramenti all’esterno degli uffici postali. Coas dovuto al pagamento delle pensioni che ha causato non pochi disagi all’esterno degli uffici postali. Tra i tanti musi lunghi, può invece sorridere la città di Melito, dove le operazioni si sono svolte fino a questo momento con tranquillità e nell’osservanza delle distanze minime di sicurezza, utili a contenere il diffondersi del Coronavirus.

Pagamenti pensioni a Melito: i controlli dei vigili evitano assembramenti alle Poste

Il piano predisposto nei giorni scorsi dall’amministrazione comunale ha, infatti, dati i suoi frutti. Tutto ciò grazie al gran lavoro della Polizia Municipale. La Municipale ha, così,  predisposto controlli all’esterno degli uffici postali di corso Europa e via don Raffaele Abete sin dalle prime ore di questa mattina.

Niente assembramenti, sindaco si complimenta con cittadini e vigili urbani

Risultati positivi, a cui il sindaco Antonio Amente ha voluto dare riscontro con la pubblicazioni d un post (corredato da foto) sulla propria pagina Facebook.

 

 

 

Pagamento delle pensioni, controlli alle poste, il post del sindaco Antonio Amente

⭕️ CONTROLLI ALL’ESTERNO DELLE POSTE PER I PAGAMENTO DELLE PENSIONI, COSI’ SI RISPETTANO LE REGOLE, GARANTENDO I DIRITTI DEI NOSTRI CONCITTADINI ⭕️

📌 Nei giorni scorsi, consapevoli dei possibili assembramenti che si sarebbero potuti verificare, con l’inizio del pagamento delle pensioni presso gli uffici postali melitesi, avevamo messo a punto un piano per il rispetto delle distanze minime di sicurezza.

🛃 Così questa mattina, gli agenti della Polizia Municipale, che non smetterò mai di ringraziare per il gran lavoro che stanno facendo in quest momento di emergenza, hanno effettuato controlli all’esterno degli uffici postale al Corso Europa ed in via Dona Raffaele Abete.

 Con educazione, ma anche con rigore, hanno disposto gli utenti in fila ed alla dovuta distanza l’uno dall’altro.
Un intervento limpido e risolutivo che fino a questo momento ha impedito il verificarsi di assembramenti per una delle operazioni considerate più a rischio in questi giorni.

⛔️ A TAL PROPOSITO, INVITO TUTTI I CITTADINI MELITESI A RECARSI PRESSO GLI UFFICI POSTALI SOLO PER OPERAZIONI URGENTI.

👉 Molti pagamenti in scadenza, infatti, sono stati RINVIATI come da disposizioni legislative e pertanto non c’è bisogno di affannarsi e mettere a rischio la propria salute e quella degli altri.

#restateacasa
#andràtuttobene