13.1 C
Napoli
mercoledì, Dicembre 8, 2021
- Pubblicità -

Denunciati 3 imprenditori tra Giugliano e Pozzuoli, alberi storici tagliati per costruire opere abusive


I  Carabinieri Forestali della stazione di Pozzuoli, nell’ambito di controlli finalizzati alla tutela del patrimonio boschivo e dei beni paesaggistici, hanno denunciato 3 imprenditori per Deturpamento di bellezze naturali e per aver eseguito opere in assenza di autorizzazione paesaggistica.

Dall’analisi delle immagini satellitari scattate in diversi periodi storici e da verifiche condotte sul territorio, i militari  hanno accertato un progressivo disboscamento di una pineta, per oltre 3 ettari. L’area nella quale erano stati recisi senza alcuna autorizzazione decine di esemplari di pino domestico insiste in un terreno  demaniale nel Comune di Giugliano in Campania, sottoposto a vincolo paesaggistico e dato in concessione alla società diretta dai 3 denunciati

Imprenditore sversa rifiuti vicino al campo rom di Giugliano, preso dai carabinieri

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Giugliano in Campania hanno denunciato per smaltimento illecito di rifiuti un imprenditore edile 56enne di Napoli. I carabinieri lo hanno sorpreso mentre era sull’Asse Mediano nelle vicinanze del campo rom. Il 56enne aveva appena abbandonato sul ciglio della strada 5 metri cubi di materiale di risulta edile che trasportava nel suo furgone. La presenza dell’uomo era stata segnalata da alcuni passanti ed i militari lo hanno fermato prima che fuggisse. Il mezzo di proprietà dell’imprenditore è stato sequestrato.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il Covid non smette di uccidere, addio alla 14enne Martina: non aveva potuto vaccinarsi

Non ce l'ha fatta Martina, una ragazzina di 14 anni ricoverata dall'inizio di novembre in Rianimazione pediatrica all'ospedale Salesi...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria