Afragola. Spaccio di hashish e marijuana sullo scooter, arrestato 19enne di Acerra NOME

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Afragola hanno arrestato Zanfardino Domenico 19enne di Acerra, per i reati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacenti.

Nel pomeriggio di ieri, a seguito di un’accurata attività di indagine, i poliziotti si sono portati in Afragola, nei pressi del parco Sant’Antonio dove, a seguito di un appostamento hanno notato lo Zanfardino a bordo di un motociclo tipo SH 150 che si è avvicinato ad un altro giovane in attesa sul marciapiede dove avveniva lo scambio droga-soldi.

I poliziotti hanno proceduto a fermare lo Zanfardino procedendo ad un controllo e dalla perquisizione, nella tasca destra del giubbino è stato rinvenuto: nr. 5 stecche di sostanza stupefacente di colore marrone del peso complessivo di 16.63 grammi (hashish), nr. 1 bustina contenente sostanza vegetale di colore verde del peso complessivo di gr. 1,2 (marijuana) ed una banconota di 100 euro.

Lo Zanfardino, è stato arrestato e dopo gli adempimenti di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima previsto per la giornata odierna.