villa festa compleanno battesimo napoli carabinieri
Foto di archivio

Circa un centinaio di persone stipate in una villa per ricevimenti nel quartiere napoletano di Pianura. Due famiglie differenti stavano festeggiando due cerimonie distinte: un battesimo e un compleanno con musica ad alto volume. Secondo quanto riferiscono i Carabinieri, la gran parte degli invitati non indossava la mascherina.

Fuga dalla comunione e dal compleanno a Napoli: carabinieri interrompono 2 feste

Inoltre i presenti, quando sono visti piombare i militari in sala, tentavano di fuggire. I carabinieri intervenuti, quelli della stazione locale di Posillipo e del radiomobile di Napoli, identificato molti dei presenti. I fermati saranno sanzionati così come il titolare dell’attività. Sospesa l’attività ristorativa per 5 giorni.

Blitz nella villa a Giugliano, centinaia di giovani ballavano tra i tavoli

Nella notte tra il 1 e il 2 maggio gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa intervenivano in via Sorbe Rosse a Giugliano per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da una villa.

I poliziotti, giunti sul posto, udivano forti rumori, musica e diverse voci provenienti dall’interno dello stabile e, una volta entrati, hanno trovato una sala allestita con palloncini, tavoli da buffet, una consolle musicale. Hanno sorpreso diverse centinaia di giovani assembrati e intenti a ballare che stavano partecipando ad una festa i quali, alla loro vista, si sono dati alla fuga.

Gli operatori hanno bloccato il locatario della villa, un napoletano di 36 anni, e lo hanno denunciato per apertura abusiva di luoghi di pubblico intrattenimento. Lo hanno sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 per aver consentito lo svolgimento della festa. Infine, parte della struttura adibita a discoteca, l’impianto audio e la consolle per la musica sono stati sequestrati.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.