Festeggiava i suoi 18 anni con gli amici, scatta il blitz nella villa a Casoria

festa festeggiavano casoria 18 anni blitz carabinieri
Foto di repertorio

Festeggiava i suoi 18anni con gli amici, scatta il blitz dei carabinieri nella villa a Casoria. I militari della locale stazione intervenivano in serata in Via Indipendenza a Casoria.  Scoperte 22 persone che stavano festeggiando un 18simo compleanno. La villa che ospitava l’assembramento è stata chiusa per 5 giorni, mentre il titolare veniva sanzionato per violazione alla normativa anti-covid. Multati anche le 22 persone presenti. Operazione condotta dai Carabinieri nel corso di servizi di controllo del territorio.

Blitz dei carabinieri nei Quartieri Spagnoli, 42 giovani festeggiavano un compleanno: articolo del 30 gennaio

I carabinieri della stazione Quartieri Spagnoli sanzionarono per le norme anti-covid 42 ragazzi e chiusero temporaneamente un’attività con fini culturali e ricreativi in via nuova Santa Maria Ognibene. Sono appena trascorse le 23:30 e i carabinieri – allertati dal 112 – si recarono in via nuova Santa Maria Ognibene all’incrocio di Vico Croce, dove c’era una festa. I militari, insieme ai carabinieri del Reggimento Campania – impiegati di notte su disposizione del comando provinciale di Napoli – trovarono una moltitudine di ragazzi.