25.2 C
Napoli
martedì, Agosto 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Giada orgoglio di Secondigliano, la piccola ginnasta è campionessa d’Italia


Secondigliano spicca al Campionato Italiano Silver di Ginnastica Artistica grazie alle atlete della ‘No Limits 1982‘ aggiudicandosi per la seconda volta un titolo nazionale. A Rimini è in corso dal 24 giugno il Campionato: ‘Ginnastica in Fiera’ che terminerà il 3 luglio. La società sportiva ‘No Limits A. S. D. 1982’ con sede a Secondigliano ha portato a casa grandi risultati, salendo sul gradino più alto del podio.

Le vittorie di Secondigliano 

Il 24 giugno scorso si sono svolte le gare di qualifica del Campionato Italiano LB Allieve 4, sono state 217 le allieve a gareggiare sui quattro attrezzi tipici della femminile per aggiudicarsi la qualifica alla finale. Trave, corpo libero, volteggio e parallele questi i quattro ambiti in cui le allieve si sono sfidate per ottenere uno dei 48 posti della finale del 25 giugno. A spiccare la già Campionessa Regionale campana nel livello LB categoria Allieve 4 Giada Passalacqua. Passalacqua ha infatti concluso sia la prova di qualifica che la finale al primo posto, portando il quartiere di Secondigliano sul gradino più alto del podio diventando Campionessa Italiana LB A4.

Tra le lacrime e la gioia di tutto il team e in particolare di uno dei suoi allenatori Fabrizio Galderisi la Campionessa porta Secondigliano sul gradino più alto per la seconda volta. Infatti lo scorso anno Sabrina Baldazzi era salita sul primo gradino nel Campionato Italiano LA3 Senior 2.

No Limits 1982

La ‘No Limits 1982‘ è un’associazione sportiva che da 30 anni opera a Secondigliano rappresentando un’eccellenza del quartiere. La società, grazie al suo lavoro trentennale e al grande impegno del Professore Alfredo Galderisi e dei suoi atleti, ha ottenuto “la prima storica promozione in Serie A di Ginnastica Artistica Maschile per una società di Napoli il 13 Aprile del 2002”. “Giada, così come tante altre ginnaste e ginnasti, ha trovato all’interno della No Limits un posto dove crescere e migliorarsi” spiega l’associazione. “In un quartiere che ai giovani offre davvero molto poco e che meriterebbe una narrazione diversa alla luce di queste bellissime storie di sport e passione” continua poi.

L’associazione tiene infatti a ricordare che il quartiere di Secondigliano, nonostante le sue difficoltà, può rinascere ed anzi lo sta già facendo. Vale la pena ricordare e sottolineare i traguardi del quartiere così come dei giovani che lo abitano. Così infatti l’associazione commenta la vittoria: “di Secondigliano non si parla mai bene e spesso si parte prevenuti, ma c’è anche un lato che non sempre viene raccontato“.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Vincenza muore dopo il parto a Napoli, indagine della Procura

La Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un'inchiesta dopo la morte di Vincenza Donzelli. L'operatrice culturale 43enne, fondatrice...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria