Giorgio Tirabassi colpito da infarto sul set di un film: le condizioni dell’attore romano

Paura per Giorgi Tirabassi: l’attore e regista romano è stato colto da un malore improvviso ieri sera. E’ successo nel comune di Civitella Alfedena (L’Aquila), intorno alle ore 21, all’interno del Centro Congressi, dove Giorgio Tirabassi doveva presentare il film “Il Grande Salto”, della casa cinematografica “Medusa”, con la partecipazione Ricky Memphis, Roberta Mattei, Gianfelice Imparato e Paola Tiziana Cruciani, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Pasquale “Lillo” Petrolo, sceneggiatura di Daniele Costantini, Mattia Torre e Giorgio Tirabassi, regia di Giorgio Tirabassi.

L’attore – subito dopo il malore – è stato immediatamente soccorso da alcuni medici presenti in sala, ma si è presto reso necessario l’intervento del personale sanitario del 118 di Castel di Sangro, che ha condotto il paziente all’ospedale di Avezzano per le cure del caso. Le sue condizioni di salute sono apparse gravi, si teme possa trattarsi di infarto

L’attore sarebbe stato sottoposto ad un’angioplastica e sarebbe cosciente. Fonti sanitarie definiscono la situazione sotto controllo e sempre secondo quanto riporto dal sito Leggo, l’attore non corre pericolo di vita.