30.2 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Giugliano. Un altro rifiuto, Municipale ancora senza Comandante. Mallardo: “Organico ridotto all’osso”


La terza città della Campania ancora senza comandante della polizia municipale. Giugliano fa i conti con problemi di viabilità, legati alla sosta selvaggia, e con la carenza di organico. Dopo l’addio di Luigi Maiello, il Comando è senza una guida. Secondo le indiscrezioni diffuse nel Palazzo di Città, l’incarico sarebbe stato proposto a un volto noto della provincia a nord di Napoli che ha svolto servizio a Sant’Antimo ed Arzano. Quest’ultimo però non avrebbe accettato.

Ci sarebbero, inoltre, degli attriti interni dovuti proprio alla carenza di personale. Intanto, i commercianti del centro continuano a chiedere risposte all’amministrazione comunale: “Viviamo tutti i giorni gli stessi problemi, non ne possiamo più. E’ impossibile lavorare in questo modo. Si parcheggia senza controllo e il traffico si blocca. I clienti non riescono a raggiungerci e le nostre casse sono sempre più vuote. La civiltà non esiste a Giugliano”. 

Il commento dell’assessore Mallardo

I problemi legati alla viabilità non sono un mistero per la squadra del sindaco Nicola Pirozzi. L’assessore al ramo Francesco Mallardo ha fatto il punto della situazione: “L’organico dei vigili è bassissimo. Il Comando è composto da 43 persone al momento. In 16 sono totalmente o parzialmente inabili al lavoro esterno con decreto e quindi non possono essere impiegati per questioni di viabilità. Ne rimangono 27. Ovviamente, una parte è impiegata nel lavoro d’ufficio. Restano una dozzina di agenti divisi su due turni, mattina e pomeriggio. Questo se non c’è chi si ammala, prende le ferie o chi deve recarsi in tribunale per qualche udienza. Con soli sei vigili a disposizione non è facile tenere sotto controllo Giugliano centro e la zona costiera. E’ una situazione drammatica. I pochi agenti che abbiamo si occupano sia dell’uscita delle scuole sia della viabilità”.

Sono previste per il prossimo anno importanti novità, come spiega l’assessore al ramo: “Arriveranno nuovi agenti della municipale. Saranno ripristinate anche le strisce blu e gli ausiliari potrebbero essere impiegati anche per il controllo della sosta selvaggia. In tal caso, le forze in campo aumenterebbero tanto. Stiamo lavorando anche alla Ztl. Non dimentichiamo i commercianti. Soprattutto in centro dopo le 20 fanno i conti con la sosta selvaggia”. 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Poggioreale, la denuncia: “Scarcerazione negata a un detenuto di 270 chili e un ultranovantenne”

"Tenere in carcere un ultranovantenne, già da quattro anni in carcere, e un obeso di 270 chili, con problemi...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria