Higuain sotto attacco da juventini e napoletani: «Sei grande solo in campo»

Il messaggio di Higuain, prima della partita con l’Atalanta, non è passato inosservato ai tifosi napoletani, che hanno colto le sue affermazioni come una provocazione al Napoli. Poco prima del match infatti, l’attaccante ha scritto: “La storia la scrive chi vuole sempre di più”; parole profetiche visto che a seguito della partita, la Juventus ha distaccato il Napoli di 4 punti nella corsa allo scudetto.

Il messaggio di Gonzalo pare essere una vera e propria riflessione sull’andamento del campionato, in cui la Juventus ha guardato il Napoli alla vetta della serie A. «Mai voltarsi indietro, si percorre un nuovo sentiero pieno di ispirazione, senza dubbi né paure. Quando il destino ci porrà davanti  nuove sfide guardale e affrontale, ci saranno motivazioni sempre maggiori per allenarti» ha scritto in un post.

Nonostante il sospiro di sollievo dopo la vittoria con l’Atalanta, non sono stati solo i napoletani a lasciare commenti negativi ai suoi stati. Anche i bianconeri fanno polemica per il comportamento di Higuain: «Lo descrivevano a Napoli antipatico con i supporters, ora a Torino dimostra di essere addirittura peggio schivando e rispondendo male anche a ragazze e bambini. E’ un bravo giocatore, ma fuori dal campo è piccolo»