Quantcast
5.5 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 8, 2023

Il presidente della FIGC elogia il Napoli: “Club modello virtuoso del calcio italiano”

Pubblicità

La stagione del Napoli non poteva di certo passare fin qui inosservata. Con un bottino fin qui di 13 vittorie, 2 pareggi e zero sconfitte, la squadra allenata da Luciano Spalletti chiude la fase pre-mondiale del campionato al primo posto in classifica, con 41 punti e a otto lunghezze dal Milan secondo classificato.

Senza dimenticare quanto di buono fatto finora in Champions League: con 5 vittorie e una sola sconfitta, per un totale di 15 punti, gli azzurri si sono classificati primi nel gruppo A, precedendo il Liverpool vice campione d’Europa. E i meriti vanno anche, senza ombra di dubbio, ad una gestione scrupolosa della società da parte della dirigenza azzurra, che nell’ultima sessione di mercato estiva ha avuto il “coraggio” di vendere i suoi pezzi pregiati per poi reinvestire quanto guadagnato dalle varie uscite per mettere su una squadra tutta forza, talento, voglia di far bene e di crescere sempre più partita dopo partita.

Pubblicità

E di questa scia positiva ne sta risentendo anche il mercato. Molti sarebbero infatti gli investitori stranieri interessati ad acquisire la società di Aurelio De Laurentiis, l’ultima offerta, da quasi un miliardo di euro per sbaragliare la concorrenza, sarebbe arrivata nelle ultime ore dal Messico.

NAPOLI SULLE ALI DELL’ENTUSIASMO, GRAVINA: “ESEMPIO VIRTUOSO DEL CALCIO ITALIANO”

Del Napoli ha parlato anche il presidente della FIGC Gabriele Gravina, a margine del quarto meeting internazionale Sud e Futuri, tenutosi alla Lanterna di Fuksas a Roma e promosso dalla Fondazione Magna Grecia del presidente Nino Foti.

Parlando della crisi del calcio italiano e del ridimensionamento del budget cui molte squadre, molto minate in particolar modo dagli effetti che la pandemia da Covid-19 ha avuto riversandosi sul mondo del calcio, sono andate incontro, Gravina ha così parlato del Napoli: “La crisi del calcio italiano? Vorrei citare come esempio virtuoso il Napoli: ha ridotto i costi di gestione, ha ceduto i suoi campioni per fare cassa, ha affrontato critiche mediatiche, e ora è meritatamente primo in classifica”.

Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità

Ultime Notizie

Festival di Sanremo, polemica tra Salvini e Amadeus: “Può anche non guardarlo”

Il leader della Lega Matteo Salvini si scaglia ancora una volta contro il festival di Sanremo, Amadeus controbatte esausto:...

Nella stessa categoria