Emma Romagnolo di 80 anni e Anna Penna di 56 anni sono morte in una casa di riposo di Carinola in provincia di Caserta, a causa di un incendio sviluppatosi in uno dei locali. Altre quattro persone sono state salvate dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto con tre squadre provenienti dal comando di Caserta e dai distaccamenti di Teano e Mondragone.

 

Emma era originaria Sant’Andrea del Pizzone, Anna era di Sant’Agata de’ Goti. I restanti ospiti erano stati già messi in salvo prima dell’arrivo dei soccorsi. Dai primi accertamenti realizzati dai vigili del fuoco, sembra che il rogo sia partito da un locale usato come lavanderia.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.