alessio pio
Il giovane Alessio Pio di Marigliano ha vinto la sua battaglia ed è tornato a casa

È tornato a casa Alessio Pio, 12 anni, l’alunno della scuola media Elia Aliperti di Marigliano, dopo un ricovero d’urgenza per un’ emorragia cerebrale al Santobono di Napoli. La storia è stata riportata dal sito Marigliano.net.

La terribile vicenda di Alessio Pio

Sono stati mesi di paura e apprensione. Il ragazzino mentre era seduto sul divano di casa, improvvisamente, si era sentito male. Da lì la corsa all’ospedale Santobono dove ha subito ben due delicati interventi chirurgici al cervello.

L’appello del padre

Il papà di Alessio Pio, Antonio Perna, in un messaggio aveva scritto: “Chiedo di pregare per mio figlio Alessio Pio Perna che è in sala rianimazione per un’ ischemia cerebrale“. Hanno risposto all’appello numerosi gruppi di preghiera dell’intera Regione.

Il messaggio dei copagni di classe di Alessio Pio

Ciao Alessio Pio, immaginiamo quanto siano duri questi giorni per te ma stringi i denti e vedrai che presto saranno solo un brutto ricordo“. Questo il messaggio che i suoi compagni della seconda H gli avevano dedicato su uno striscione, affisso fuori la scuola media Elia Aliperti.

Il lieto fine

Finalmente il lieto fine. Alessio Pio, dopo mesi di degenza ospedaliera, ha fatto rientro a casa. La città di Marigliano gli ha dato il benvenuto con palloncini colorati e tanti applausi per il giovane ragazzo.

Santobono eccellenza sanitaria 

Oltre 100.000 gli accessi medi che ogni anno vengono registrati dall’Azienda Ospedaliera pediatrica più grande del Mezzogiorno, che – in base ai dati dell’Agenzia Nazionale per la Sanità – si è qualificata come il Pronto Soccorso con più attività in Campania, il primo Pronto Soccorso per accessi tra gli ospedali pediatrici italiani e il 7° tra tutti gli ospedali italiani. Sono stati trattati 100.989 pazienti presso il Pronto Soccorso del Santobono, con una media di accesso di un paziente ogni 19 minuti. Si tratta di un record tra gli ospedali pediatrici italiani. Un vero orgoglio campano e napoletano di eccellenza sanitaria.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.