L’Immortale e La Paranza dei Bambini in corsa per il David di Donatello, incassi milionari al botteghino

L’Immortale e La Paranza dei Bambini hanno ricevuto la nomination per il David di Donatello. Marco d’Amore è in corsa per vincere il premio come miglior regista esordiente mentre il film sui baby camorristi è in corsa per il premio miglior film. I due film sono stati accolti bene dalla critica cinematografica ma hanno ricevuto critiche da molti spettatori. Al centro del dibattito c’è sempre la contrarietà alla rappresentazione delle criminalità e il suo sinistro potere di fascinazione tra i più giovani.

Il film sul passato-presente di Ciro di Marzio ha incassato oltre 6 milioni di euro mentre la pellicola sui giovani criminali partenopei 1 milioni e 800 mila euro. E’ chiaro che il genere