30.2 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Da Secondigliano ad Aversa per rubare un’auto, presi dopo un inseguimento dai carabinieri di Giugliano


I carabinieri della Sezione Operativa di Giugliano hanno arrestato per furto e resistenza a pubblico ufficiale Loasses Vittorio 42enne e Ioio Gianluca 45enne, entrambi sono di Secondigliano.

La Compagnia di Giugliano in Campania, agli ordini del Capitano Andrea Coratza, ha disposto mirati servizi volti al contrasto dei furti di auto che accadono spesso nella fascia notturna. I militari, mentre percorrevano il vicino comune di Aversa, hanno notato i 2 uomini mentre stavano rubando un’auto in sosta. Intervenuti hanno tentato di bloccarli ma i malviventi sono riusciti a fuggire. Parte l’inseguimento con la gazzella dell’arma che non perde mai di vista le 2 auto. Le auto ad essere inseguite sono infatti 2: la prima che è stata appena rubata con a bordo tizio e l’altra con all’interno caio utilizzata per “perlustrare” il territorio. La fuga termina dopo molti chilometri a via Copernico nel quartiere di Scampia dove i Carabinieri con non poche difficoltà riescono a fermare i ladri.

L’auto da poco rubata è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre gli arrestati sono stati trasferiti nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Follia sull’Asse Mediano a Mugnano, tampona 7 auto per scappare da un inseguimento

Durante una operazione alto Impatto, programmata sul territorio di Scampia da parte della Polizia Locale di Napoli unitamente al...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria