Luigi Celentano è stato ritrovato grazie a un video. Il ragazzo di Meta di Sorrento, scomparso nella notte del 12 febbraio 2017, si era allontanato spontaneamente dalla sua abitazione facendo completamente perdere le sue tracce. Gli unici indizi che il giovane aveva lasciato erano dei codici sulla propria bacheca Facebook, ma difficilmente interpretabili. Da quel momento i genitori, separati da quattro anni, hanno congiuntamente cercato Luigi – conosciuto in città anche come Giggino WiFi – fino a quando non è arrivata la splendida notizia.

Dopo gli appelli lanciati dalla famiglia a ‘Chi l’ha Visto?’ nel corso degli anni, finalmente pochi giorni fa è arrivata la splendida notizia: un telespettatore ha notato il giovane in un bar a Novara. Le immagini, in esclusiva, sono state mostrate ieri sera dalla trasmissione di Rai 3. All’interno del video si nota quello che probabilmente è Luigi Celentano mentre sorseggia un caffè al bancone prima di aprire una caramella con i denti. La mamma si è detta certa si tratti del figlio perché, spiega, “Inizialmente non lo avevo riconosciuto, poi vedendo i suoi atteggiamenti, le movenze, il fatto che usa le due mani e altri particolari l’ho riconosciuto. Come la caramella aperta con i denti, lui faceva sempre così. E’ dimagrito, ma è lui”.

Il video di Luigi Celentano a ‘Chi l’ha Visto?’

La confessione dei genitori

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, SPORT E SPETTACOLO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.