Mara Venier racconta il suo dramma: “Ho chiesto delle punture per morire…”

La conduttrice di Domenica In, Mara Venier, si è confessata in un’intervista a ‘Diva e Donna’, in cui ha parlato di tutto, anche di un periodo molto doloroso della sua vita in cui fu colpita da depressione.

Come ripreso da ‘Il Giornale’, la Venier avrebbe raccontato del dolore lancinante per la scomparsa della madre, malata di Alzheimer. Quando il medico le disse che la mamma era morta, la conduttrice avrebbe avuto una reazione disperata: «L’ho preso per il camice, ho cominciato ha picchiarlo e a urlare ‘Adesso tu mi devi fare una puntura’. Non potevo lasciarla andare via da sola, dovevo andare con lei».

Infine, la conduttrice avrebbe deciso di di liberarsi di tutti i farmaci che le prescrivevano per la depressione e affrontare il dolore da sola.