Mascherato ha fatto battere il cuore della tronista Giovanna, svelato chi è l’Alchimista

Dopo la chiusura a causa dell’emergenza coronavirus, e la ripresa nel nuovo forma digitale, Uomini e Donne dal 4 maggio è tornato in studio. Al Trono Over si è aggiunto il percorso di Giovanna Abate.

Giovanna Abate conquistata dal misterioso Alchimista

Da giorni si rumoreggia sulla possibile identità del ragazzo, che fino a ora a Giovanna Abate ha mantenuto il volto coperto con la maschera di Dalì, usata anche nel telefilm “La Casa di Carta”.

La ricerca degli indizi per capire chi è continua e le ultime ipotesi sono ricadute su Angelo Tolletti. Sul sito bitchyf, si legge che la piegatura dell’orecchio, la mascella, un neo sul collo ed un tatuaggio sarebbero identici. Angelo, ricordiamo, è stato corteggiatore di Giovanna durante il trono ed è stata proprio lei ad eliminarlo.

Lui è del ’94, lei è del ’50, scoppia la bufera su Gemma e Nicola: «Potresti essere sua nonna»

 

Dallo scorso 4 maggio Uomini e Donne è tornato nel vecchio stile, anche se inizialmente nello studio sono invitati soltanto coloro che risiedono nelle regioni meno colpite dal coronavirus, mentre chi vive al Nord, zona più colpita dal Covid-19, non riceverà alcuna comunicazione, sebbene sia probabile un intervento in videochiamata. Ovviamente il tutto senza pubblico.

Protagonista nelle ultime puntate è ancora una volta Gemma Galgani. La dama torinese nella versoione del trono “Corteggia con le parole” ha intrapreso una conoscenza con Nicola Vivarelli, che si è presentato con lo pseudonimo “Sirius”.

A far discutere è la differenza di età tra i due,  la dama torinese ha 71 anni mentre il marinaio Nicola 26. Molti non credono nelle reali intenzioni del ragazzo nel volere conoscere una donna molto più grande.