25.7 C
Napoli
giovedì, Agosto 11, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Minacce alla rivale in amore, arriva la richiesta della sorella del boss


È accusata di essere la mandante di alcuni avvertimenti nei confronti delle sue rivali in amore, tra cui l’episodio dell’auto incendiata in pieno centro a Gragnano.

Per questo è in carcere dallo scorso 19 luglio Maria Carfora, sorella del boss Nicola detto ‘o fuoco, che ha chiesto di essere scarcerata.

A decidere sarà il Tribunale del Riesame che si riunirà la prossima settimana e valuterà la richiesta della difesa della Carfora che chiede una misura meno restrittiva della detenzione in carcere.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tangenti e regali per evitare controlli, indagati 11 finanzieri a Napoli

E ’accusato di aver corrotto undici militari della Guardia di Finanza con soggiorni di lusso, biglietti per le partite...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria