20.5 C
Napoli
giovedì, Maggio 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Vi abboffiamo di mazzate”, minacce alle forze dell’ordine su Tik Tok: identificato e denunciato


Aveva postato un video su Tik Tok in cui si scagliava contro le forze dell’ordine con minacce e insulti ‘colpevoli’ a suo dire di avallare abusi durante la campagna vaccinale contro il Covid. Quel video era stato segnalato anche dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. Adesso dovrà fare i conti con la giustizia Gennaro C., questo il nome dell’uomo, residente a San Pietro a Patierno, ieri identificato e denunciato dalla polizia di Stato. “Li abboffiamo di mazzate”. Sarebbe questo un modo per vendicarsi delle forze dell’ordine le quali, sempre secondo lui, starebbero perpetrando degli abusi di potere nella gestione dell’emergenza covid.

La denuncia di Borrelli

“Abbiamo sporto denuncia alle forze dell’ordine contro questo soggetto che dovrà rispondere per queste minacce. La propaganda criminale portata avanti tramite l’utilizzo dei social è un fenomeno che stiamo denunciando da un po’ di tempo e per il quale chiediamo un intervento deciso da parte delle istituzioni e della magistratura prima che la cosa sfugga completamente al controllo. Noi siamo e saremo sempre dalla parte delle forze dell’ordine e degli operatori sanitari che stanno svolgendo, soprattutto durante questa pandemia, un lavoro straordinario, al limite dell’umanamente possibile.  Se c’è chi pensa il contrario ed attacca queste categorie è perché ha nella testa idee legate a voleri completamente errati e capovolti. ”-ha dichiarato Borrelli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Ma che stai facendo?”, cofano dell’auto sollevato: arrestato falso meccanico di Giugliano

Dopo i catalizzatori e il palladio anche le batterie. I carabinieri della stazione di Licola di Pozzuoli hanno arrestato...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria