Paura all’Auchan di Mugnano. Donna denuncia il rapimento del figlio, ma stava a casa dalla nonna

Momenti di panico questo pomeriggio nel parcheggio del centro commerciale Auchan di Mugnano dove una donna ha denunciato ai carabinieri la scomparsa del bambino di pochi mesi. La donna ha raccontato ai militari giunti sul posto di aver riposto il piccolo sul sedile posteriore dell’auto e di non averlo più trovato. Come riporta Il Mattino, i carabinieri in seguito a un breve riscontro hanno appurato che il figlio della donna si trovasse a casa della nonna. Secondo quanto ipotizzato dai militari, pare che la donna avesse assunto stupefacenti.