Napoli. Mozzarella e carne dannose per la salute, sequestrati 65 chili di alimenti

A Napoli, in via da Sessa, in seno al Centro Direzionale, presso un’attività di panificazione ivi individuata, il personale del NAS di Napoli ha proceduto alla chiusura amministrativa dell’intera attività adibita, altresì alla preparazione di piatti pronti e cibi da asporto, rinvenuta mancante di titoli e requisiti minimi igienico-sanitari e strutturali previsti dalla normativa vigente, nonche’ al sequestro amministrativo di circa kg. 65 di alimenti vari, peperoni farciti, melanzane cotte, cotolette di carne, salsicce, mozzarella farcita e contorni vari, rinvenuti privi di qualsivoglia indicazione utile a garantirne la loro rintracciabilità;