Ieri sera gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Giuseppe Ferrigni per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione.

I poliziotti, giunti sul posto, sono entrati in un appartamento di uno stabile in cui hanno sorpreso alcune persone, non appartenenti allo stesso nucleo familiare, intente a festeggiare un compleanno. Cinque napoletani tra i 28 e i 35 anni sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Rimpatriata tra 27 amici a Villaricca e brindisi al bar a Melito: doppio blitz dei carabinieri sulla violazione delle norme Covid

Continua l’attività di controllo del territorio dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. Nei comuni di Melito di Napoli e Villaricca, i militari della Compagnia di Marano hanno identificato 158 persone e controllato 61 veicoli.  Particolare attenzione è stata prestata al rispetto della normativa anti-contagio.

I controlli nel bar a Melito e in un’abitazione a Villaricca

Ben 14 persone  – titolare compreso – sono state sanzionate perché all’interno di un bar in Via Roma a Melito oltre l’orario consentito. Sono 27, invece, le persone multate perché sorprese a festeggiare in un’abitazione di Villaricca. Quando i carabinieri hanno rammentato cosa fosse previsto dalla normativa, i presenti hanno ammesso che si trattasse solo di una “rimpatriata” tra amici che non si incontravano da tempo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.