Nascondeva Rolex falsi in albergo, beccato giovane nel Napoletano

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Nola, in seguito ad una segnalazione della sala operativa, hanno effettuato degli accertamenti su una persona  alloggiata presso un albergo cittadino.

I poliziotti hanno raggiunto l’hotel  in via S.S. 7bis dove hanno rintracciato un uomo che,  all’interno della propria auto, aveva 3 orologi Rolex presumibilmente falsi che sono stati sequestrati.
D.L., 32enne romano noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per contraffazione e ricettazione e nei suoi confronti è stato proposto il divieto di ritorno nel comune nolano.