Intervento salvavita del personale del 118 di Napoli. Sabato scorso, la postazione 118 Ferrovia ha salvato un neonato di 15 giorni cianotico con ostruzione delle vie respiratorie. Il 9 gennaio la postazione ha ricevuto la chiamata dal centraino e si è diretta sul posto. L’infermiera ha iniziato le manovre disostruttive appena preso in braccio l’infante, continuando anche in ambulanza. L’autista, partito ovviamente a sirene spiegate, è arrivato da via Milano al Santobono in meno di 11 minuti. Fortunatamente il bambino ha iniziato a piangere appena arrivati al PS,ma quei minuti in ambulanza sono sembrati ore e senza l’intervento dell’equipaggio, probabilmente il bimbo sarebbe morto.

Il neonato è stato salvato dai sanitari del 118 e dai medici del pronto soccorso dell’ospedale napoletano. Un intervento riportato dall’associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate” sul suo profilo Facebook.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.