Aurelio De Laurentiis ha le idee chiare per la nuova maglia del Napoli: design Armani e distribuzione affidata ad Amazon.

La linea di Adl e Formisano

Il patron del Napoli, di concerto con Alessandro Formisano punta a stravolgere il marketing delle maglie del calcio, puntando sull’autoproduzione.

Nuova maglia del Napoli, si va verso l’autoproduzione

L’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno spiega che l’obiettivo è arrivare all’autoproduzione del materiale tecnico, modellandolo sulle proprie esigenze o su eventuali intuizioni come per esempio la maglia modello Argentina o quella realizzata con Marcelo Burlon.

Nuova maglia del Napoli, design Armani e Amazon per la distrbuzione

Insomma, un percorso tracciato, anche se manca ancora da sciogliere il nodo relativo all’azienda che s’occuperebbe della produzione del materiale tecnico. Intanto il patron azzurro pensa al design e la distribuzione ed ha avviato colloqui con gli stilisti della linea EA7 di Giorgio Armani e per la logistica con Amazon.

amazon
La sede principale dell’azienda si trova a Beacon Hill, nei pressi di Seattle, nello stato di Washington. Ha altri uffici nella zona metropolitana di Seattle, tra cui nell’International District, a Rainier Valley e al Columbia Center, nel centro di Seattle. In Europa, Amazon ha sedi a Lussemburgo, Monaco di Baviera, Parigi, Dublino, Bratislava in Slovacchia, Slough in Inghilterra e Milano. Mentre in Estremo Oriente è presente a Tokyo e Pechino. I siti web di Borders.com, Borders.co.uk, Waldenbooks.com, Virginmega.com, CDNOW.com, e HMV.com automaticamente redirezionano i visitatori sul sito di Amazon.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.