Ormeggi e pontili abusivi a Mergellina: scattano demolizioni e sequestri – VIDEO

L’operazione realizzata dalla Guardia Costiera di Napoli è di quelle che lasciano il segno e lanciano un segnale. Chiaro e tondo. Il Lungomare Caracciolo di Napoli è patrimonio di tutti ed è uno dei tesori della città: nessuno può permettersi di deturparlo impunemente. I risultati delle operazioni messe in atto lo scorso 7 giugno sono stati divulgati nelle ultime ore. Ormeggi illegali e pontili, con strutture anche in cemento, sono stati posti sotto sequestro. In alcuni casi, sono scattate immediatamente le operazioni di smantellamento, con lo scopo di ripristinare nel più breve tempo possibile lo stato naturale di uno dei tesori di Napoli. Gli ormeggi e i pontili illegali si trovavano in buona parte nella zona di Mergellina, nel cuore dell’area portuale turistica. Operazioni in pompa magna: un monito futuro per chi pensa di appropriarsi di un pezzo di Paradiso di tutti.