Paura nei cieli italiani per 160 persone: stormo di uccelli nel motore, aereo costretto ad atterrare

Uno stormo di uccelli nel motore ha costretto un aereo della compagnia Alitalia ad un atterraggio di emergenza a Linate. Il volo Alitalia  AZ 1765 di oggi per Palermo aveva appena decollato alle ore 12:16 quando, dieci minuti dopo, il capitano si è accorto che un motore si è danneggiato dall’ingresso degli uccelli ed ha preferito, per ragioni di sicurezza, non proseguire il viaggio e rientrare nello scalo di partenza.

La torre di controllo ha concesso subito l’autorizzazione e in pochi minuti l’aereo è atterrato senza problemi nella piazzola di parcheggio e facendo scendere normalmente dalla scaletta tutti i passeggeri. L’Airbus 319 della compagnia italiana, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, trasportava 159 passeggeri che sono ripartiti su un secondo aereo messo a disposizione per il trasferimento a Palermo alle ore 15:05.