10.8 C
Napoli
sabato, Gennaio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Portici in lacrime per don Antonio, l’ultimo saluto dei fedeli ai funerali


Venerdì scorso alle 14 è morto il parroco Antonio Precchia. L’anziano prelato di Portici è stato ricordato da don Ciro con una citazione dal Vangelo: “Vieni servo buono e fedele, entra nella gioia del tuo Signore”. Ieri pomeriggio si è tenuto il funerale del sacerdote nella parrocchia Maria Santissima Addolorata, mentre sabato molti fedeli hanno omaggiato la salma di don Antonio.

Nato nel 1941, era stato ordinato sacerdote nel 1965 ed era parroco nella stessa chiesa dal 1972. I social network sono stati invasi di ricordi di padre Precchia da parte dei fedeli: molti lo ricordano come loro professore di storia e geografia a scuola, altri raccontano di come il sacerdote li abbia sposati e poi battezzato i loro figli.

Sulla scomparsa di padre Precchia si è espresso anche il sindaco di Portici Enzo Cuomo: «Don Antonio ha detto era un sacerdote molto amato a Portici, che ha cresciuto nella fede generazioni di giovani. Un uomo umile, buono, generoso. Con la sua morte la città perde un pezzo della sua storia recente».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ricoveri covid in aumento, oggi oltre 14mila positivi in Campania

Ricoveri covid in aumento, oggi oltre 14mila positivi in Campania. Sono 14.416 - 9.765 positivi all'antigenico e 4.651 al...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria