Ha approfittato della zona gialla per un incontro sexy ma durante il rapporto ha avuto un malore ed è morto. Disposta l’autopsia su un 65enne della provincia di Caserta trovato senza vita ieri in un’abitazione situata a Santa Maria Capua Vetere. A riportare la notizia è Edizione Caserta.

La morte è avvenuta per cause naturali ma le forze dell’ordine vogliono comprendere cosa sia realmente avvenuto nell’abitazione adibita a casa di appuntamento. All’interno c’erano due trans brasiliani.  I carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno disposto il sequestro dell’appartamento e della salma ed informato l’autorità giudiziaria per l’autopsia.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.