Chiesta la perizia psichiatrica per Pasquale De Falco, il 37enne che giovedì scorso si è barricato in casa dopo aver ammazzato la mamma con tre colpi di fucile. Il gip ha confermato il carcere dopo l’interrogatorio di garanzia, al quale ha risposto con dichiarazioni nelle quali ha dichiarato che era sua intenzione uccidere anche il padre a causa dell’eccessiva rigidità nell’educazione che gli ha impartito. Dalle dichiarazioni sarebbe emerso di nuovo l’instabilità psichica dell’uomo. La perizia ha chiesto la perizia psichiatrica.
 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.