20.3 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

S.Antimo e Grumo Nevano, in manette ras dei D’Agostino-Silvestre. IL NOME


I carabinieri del nor/aliquota operativa della compagnia di Giugliano (diretti dal capitano Antonio De Lise) hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione della procura della repubblica presso la corte d’appello di Napoli, nei confronti di Antimo Luigi Bencivenga (alias Puccettone, classe 1985, considerato fiancheggiatore del clan D’Aagostino-Silvestre operante a Casandrino e residente a Grumo Nevano). L’uomo deve espiare la pena residua di quattro mesi di reclusione, poiché riconosciuto colpevole di associazione per delinquere di tipo mafioso commesso a Sant’Antimo e altrove da febbraio 2007, tutt’ora permanente, detenzione e concorso in porto abusivo di armi con l’aggravante delle finalità mafiose.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Beccate con 175mila euro falsi in casa, arrestate 2 sorelle a Napoli

Un sequestro importante è stato compiuto dai Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella. Sono stati scovati 175.750 mila...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria