Sandra Milo scoppia a piangere, la confessione a Mara Venier: «Mi butto sotto l’auto del Papa»

Una scena commovente quella a cui oggi hanno assistito i telespettatori di Domenica In. Sandra Milo, ospite di Mara Venier, è infatti scoppiata in lacrime mentre raccontava il duro passato. L’attrice ha parlati di diversi temi, partendo dai figli e finendo ai processi che ha dovuto affrontare.

«Ho mollato il cinema per stare con i miei figli, ho rinunciato a fare un film con Fellini. Ho affrontato 44 processi, quasi più di Berlusconi. Sono l’unico caso in cui la Chiesa, dopo aver concesso la nullità delle nozze, ha rifatto il processo. Io ero già incinta del mio terzo figlio, temevo di perdere la maternità su tutti. Andai dal Cardinale Staffa, capo supremo della Cancelleria, gli dissi ‘sono disperata, appena il Papa esce mi butto sotto la sua macchina’. Allora lui, una persona meravigliosa, tolse il processo alla Sacra Rota e lo portò alla Cancelleria, che confermò la prima sentenza», ha spiegato tra le lacrime Sandra Milo.