Su Instagram parla il fratello di Sara Affi Fella: «Volete sapere come sta mia sorella?»

Nonostante sia lontana dalla tv e dai social, Sara Affi Fella resta uno dei personaggi più discussi degli ultimi mesi. La bella napoletana, reduce dall’esperienza negativa a Uomini e Donne dove è stata smascherata dal suo ex Nicola Panico, non ha riattivato il suo profilo ufficiale su Instagram. Sara Affi Fella invasa di offese e minacce dopo la bufera mediatica, ed abbandonata dagli sponsor, si vide costretta ad eliminarsi dal social ma in questi giorni è apparsa nella storia di un’amica e in un post di un marchio di extension. Ora però spuntano fuori anche dei messaggi che il fratello dell’ex tronista avrebbe scritto contro alcune fan di Sara, che lo hanno tempestano di domande sullo scandalo scoppiato a settembre, come riportato dal sito bitchyf.

Il ragazzo ha detto che la Affi Fella sta bene e che lui non ne sa niente di quello che è successo a Uomini e Donne, programma che lui ha definito ‘senza senso’.

 

“Comunque volevo solo dire a tutti quelli che mi scrivono in direct, che io non c’entro niente con questa storia di Uomini e Donne (programma senza senso e mai visto nella mia vita). Voi continuate a scrivermi di mia sorella, ma io sono una persona diversa, faccio cose diverse da mia sorella. Pensiamo anche cose diverse, quindi basta davvero.

Per quanto riguarda lo scandalo, non mi scrivete più per questa storia. Io non c’entro niente, quindi basta. Siete insopportabili, cosa ca**o volete da me? Basta! Rilassatevi prendetevi un calmante. Ogni volta che sono un po’ attivo su Instagram mi chiedete sempre di mia sorella. Comunque è l’ultima volta che rispondo a queste domande. Sara sta bene!”

sara affi fella fratello maria social

Le parole di Maria De Filippi sul caso Sara Affi Fella.

“Guardate io ormai non metto più la mano sul fuoco su chi è seduto sul trono. Io l’anno scorso l’avrei messa. No, non mi fido più delle mie sensazioni, no, no, no. Quando mi hanno detto quello riguardo a chi era seduto, di quello che era successo, al telefono me l’hanno detto, io ho risposto ‘non ci credo’. Mi hanno girato i messaggi che c’erano tra lei e il suo fidanzato, se non l’avessi sentito con le mie orecchie, non c’avrei creduto. Prima io c’avrei messo dieci dita su di lei, quindi non posso più esprimermi. Io mi ero fidata di un’impressione e di una conoscenza superficiale, perché tolta la trasmissione non avevo con lei un rapporto diretto. Detto questo, io ci credevo. Io ho detto ‘non ci credo’ così mi hanno detto ‘ti giro i messaggi’. A quel punto ho capito”.