23.1 C
Napoli
martedì, Giugno 18, 2024
PUBBLICITÀ

“Si è vendicato con i video hot”, il calciatore del Torino Demba Seck nei guai dopo le accuse di revenge porn

PUBBLICITÀ

Se in campo, in occasione delle prime uscite stagionali con il suo Torino, Demba Seck sta stupendo tutti, tifosi e il suo allenatore Ivan Juric, a suon di ottime prestazioni, fuori dal rettangolo di gioco i problemi per lui si moltiplicano. Dopo le accuse, da parte della sua ex fidanzata, di aver pubblicato per vendetta alcuni video hot e risalenti appena a un giorno fa, ecco l’accusa di revenge porn da parte di un’altra donna.

“Mi pento di non averlo denunciato”, Demba Seck nei guai dopo le accuse di revenge porn

Prima la denuncia da parte della sua ex fidanzata prima che, a sua detta, potesse diffondere altri video compromettenti, ora invece un’altra giovane donna che accusa l’attaccante granata di averla ricattata.

PUBBLICITÀ

«Adesso mi sento in colpa per non averlo denunciato». A dirlo, quando la denuncia non è più possibile perché sono trascorsi due anni dal presunto reato, è una ragazza di 22 anni, che su TikTok sostiene di essere stata ripresa anche lei dal calciatore del Toro Demba Seck, come da fascicolo in Procura a Torino dopo la denuncia della ex ragazza del granata, vicenda per cui il pm ha chiesto peraltro l’archiviazione.

A riportare la notizia è La Repubblica, a proposito del video in cui questa giovane parla, mostrando sullo sfondo messaggi che attribuisce al giocatore e in cui dice esserci state anche minacce. Minacce che nemmeno la magistratura potrà indagare, vista l’impossibilità della denuncia.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Racket ai commercianti di Chiaiano, arrivano le condanne bis per il gruppo Romano

Quasi quaranta anni di carcere. Con alcuni significativi sconti di pena. Questa la decisione d’appello per il gruppo di...

Nella stessa categoria