Si nascondeva in un albergo all’Arenaccia, arrestato latitante: era ricercato per estorsione

Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale della Questura di Napoli hanno eseguito un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura di Firenze nei confronti di Russo Salvatore, di anni 45, in quanto responsabile del reato di estorsione in concorso.

I poliziotti hanno accertato la presenza del Russo in una struttura alberghiera sita in Napoli alla via Annibale Marchese e lo hanno identificato. L’uomo è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Poggioreale e in virtù del provvedimento dell’autorità giudiziaria dovrà scontare la pena di 4 anni, 11mesi e 14 giorni, oltre al pagamento di una multa di mille euro.