Si torna a sparare in provincia di Napoli, reagisce a una rapina e viene gambizzato

Un uomo di 39 anni è stato gambizzato circa un’ora fa a via Solimene a San Giorgio a Cremano. L’uomo, è giunto presso l’ospedale dal Mare con una ferita alla gamba: secondo le prime informazioni trapelate avrebbe guidato fino al pronto soccorso nonostante presentasse una ferita da arma da fuoco. Sull’episodio indagano gli agenti del commissariato di San Giorgio a Cremano (dirigente Pasquale Toscano, commissario Elio Manna). L’uomo, ha raccontato di essere stato avvicinato da una coppia di rapinatori mentre si trovava nel traffico: gli avrebbero puntato una pistola contro intimandogli di consegnargli il Rolex. L’uomo avrebbe obbedito ma, appena ha accennato una reazione, è stato centrato da un proiettile alla gamba. I due rapinatori si sono subito allontanati mentre l’uomo è riuscito a raggiungere da solo l’ospedale. Il suo racconto è adesso al vaglio degli investigatori che stanno verificando alcune telecamere presenti nella zona.