20.4 C
Napoli
mercoledì, Ottobre 5, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Sparatoria a Napoli. Rapina finisce nel sangue, agente spara a due banditi


Scene da Far West ieri a Napoli, nel rione Loggetta, a Fuorigrotta. Mancavano pochi minuti alla chiusura di un noto punto vendita dell’Md di zona quando due rapinatori giovanissimi sono entrati in azione, armi in pugno, e hanno intimato ai dipendenti di consegnare tutti i soldi in cassa. Secondo quanto si apprende da Il Mattino, uno dei due sarebbe riuscito a prendere un intero registratore di cassa. A intervenire è stato un poliziotto della squadra mobile di Napoli che, dopo aver intimato l’alt ai due, ordine evaso dai rapinatori, avrebbe esploso dei colpi al loro indirizzo, ferendoli. Entrambi sono stati trasportati al San Paolo e al Cardarelli. In particolare uno dei due feriti sarebbe stato colpito al torace ed è in gravi condizioni, anche se non in pericolo di vita.

Sull’accaduto indaga adesso la polizia che ha accertato che l’arma usata dai due baby rapinatori (18 anni e 17 anni) aveva il colpo in canna e risultava rubata.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Giugliano. Nodo giunta, Pirozzi diviso tra azzeramento e rimpasto: in pochi sicuri della riconferma

Più che un rimpasto potrebbe essere una vera e propria rivoluzione. A due anni esatti dall'elezione, il sindaco Nicola...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria