11.9 C
Napoli
giovedì, Gennaio 20, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Spari a Napoli est, fari puntati sul lotto O di Ponticelli


Sono puntati sul lotto O di Ponticelli i fari delle forze dell’ordine finalizzati ad individuare i responsabili della sparatoria avvenuta questa notte in via Mosaici. Gli agenti del commissariato di zona erano nei pressi della zona in seguito ad una segnalazione, giunta alla centrale operativa, riguardante il furto di uno scooter di un giovane. E’ stato in quel momento che hanno udito gli spari. Gli agenti hanno poi visto due uomini in sella ad uno scooter avvicinarsi ed esplodergli contro diversi colpi.

Gli uomini in divisa hanno risposto al fuoco ed ha inseguito i due malviventi, costringendo i due ad abbandonare lo scooter sul quale viaggiavano per poi ‘sparire’ verso via Bartolo Longo. Nel frattempo rinforzi del 113 hanno iniziato a setacciare la zona, e la Scientifica ha iniziato i rilievi sul luogo del conflitto a fuoco recuperando 3 bossoli calibro 9×21 ed 1 bossolo 9×19 parabellum. Il veicolo abbandonato è stato sottoposto a sequestro. C’è massimo riserbo sull’identità dei responsabili della sparatoria: l’area è occupata dal gruppo De Luca Bossa-Minichini-Schisa che, stando alle ultime informative di polizia, è considerato vicino ai Rinaldi in guerra con i Mazzarella per quella guerra infinita che, a Napoli est, sembra sempre più assomigliare a un Trono di Spade.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Colazione al bar, quanto ci costi: aumenti del 40%, il caffè sale a 1,50 euro

Aumentano i prezzi delle materie prime e delle energie, ecco perchè sarà più costoso fare colazione al bar nel...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria