21.4 C
Napoli
martedì, Maggio 21, 2024
PUBBLICITÀ

Sproporzione tra reddito e patrimonio, sequestrate Audi e palazzina a 39enne vicino al clan Ciccarelli

PUBBLICITÀ

I Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della Dda partenopea. Sigilli al fabbricato in via luigi Sturzo 36: una struttura composta da 5 appartamenti, del valore stimato di 550 mila euro. Stessa sorte per un’autovettura Audi RS6 del valore di circa 80 mila euro. I beni posti in sequestro erano nelle disponibilità di Michele Esposito, 39enne ritenuto vicino alla consorteria criminale Sautto Ciccarelli.

Le indagini dei carabinieri, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno documentato una sproporzione netta tra il patrimonio dichiarato e quello realmente goduto dal 39enne, dimostrando la verosimile provenienza illecita dei beni rinvenuti.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Quattro scosse di terremoto nei Campi Flegrei, gente in strada

Registrata una terza scossa di terremoto in provincia di Napoli. Il sisma è stato avvertito dai cittadini dopo le...

Nella stessa categoria