32.3 C
Napoli
sabato, Luglio 2, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Tirano uno squalo fuori dal mare per farsi un selfie, il video scatena la rabbia degli animalisti


Hanno trasportato un piccolo esemplare di squalo, probabilmente un’innocua verdesca, soltanto per fotografarlo. Poi l’hanno spinto nuovamente in mare a seguito delle proteste da parte di alcuni dei presenti. Accade a Fontanamare, nel Sud della Sardegna. A testimoniare i fatti è un video pubblicato da ieri mattina di CagliariPad.it, che mostra alcuni uomini prendere l’animale e spostarlo sul bagnasciuga. Poi, poco dopo, arrivano diverse persone a chiedere insistentemente di rimettere l’animale dove in realtà dovrebbe essere, in mare.

Secondo l’avvocato Alessio Cugini Borgese, nel filmato “sono ritratti diversi bagnanti in riva al mare. Alcuni di questi ultimi sono intenti a trascinare fuori dall’acqua quello che sembrerebbe essere un piccolo squalo. L’animale appare visibilmente sofferente, tanto da suscitare persino lo sdegno di altri bagnanti presenti”.

“Altre persone che chiedono a coloro che lo avevano tirato fuori dall’acqua di rimettervelo. Ora, è chiaro che la condotta di chi ha fatto sì che il malcapitato animale fosse letteralmente strappato via dal suo habitat, sottoponendolo a sevizie del tutto inutili e divenuto per l’effetto scherno dei suoi aguzzini, viene per certo ad integrare l’ipotesi di reato di cui all’art. 544-ter c.p”.

“Stante la consumazione della predetta ipotesi di reato – prosegue – si è con la presente a richiedere l’accertamento del fatto giusta individuazione dei responsabili che hanno realizzato e postato in rete il video, sì da deferirli alla competente Procura della Repubblica”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Assalto a ‘Cala la Pasta’, sì all’incidente probatorio per Bosti junior

E' ritenuto uno degli autori dell'assalto al ristorante 'Cala la Pasta' di via Tribunali.  Patrizio Bosti, figlio di Ettore...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria