Tamponi per tornare a scuola, come prenotarsi. I genitori: “Perché riaprirla ora che siamo in zona rossa”

Riapertura scuola in Campania
Riapertura scuola in Campania

La Regione Campania ha predisposto un servizio di prenotazione di tamponi antigenici per l’effettuazione di screening su base volontaria. Potrà prenotarsi il personale docente e non docente della scuola dell’infanzia (sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 anni) e delle prime classi della scuola primaria. Nonché agli alunni e relativi familiari conviventi. Tanti genitori hanno espresso preoccupazione per il rientro in classe dei bimbi, infatti, molti sottolineano l’attuale regime della ‘zona rossa’. La maggior parte ha manifestato la loro rabbia per l’apertura delle scuole fissata per lunedì prossimo.“Dovevi proporlo prima e metterlo anche d’obbligo. Adesso è troppo tardi, la sanità è al collasso… Adesso dobbiamo aiutare restando a casa e non ammalarsi. Diamo spazio a chi deve portare la campata e a tutti coloro che stanno combattendo in prima linea! De Luca, sei uno quaquaraqua… Fa una cosa vacci tu e la tua famiglia a scuola, noi ci tuteliamo e poi sai com’è, prevenire è meglio che curare!”. “Appunto mandate l’Asl a fare i tamponi per chi è in isolamento domiciliare che invano attende ancora invece di pensare ai tamponi su base volontaria e pensate a seguire i malati di covid attraverso la terapia domiciliare che sono completamente in balia del nulla”. “Ad ottobre avevamo meno di 1000 contagi al giorno e hai chiuso le scuole, sbraitando contro il governo ke le scuole andavano chiuse xké parte dei contagi veniva dalle scuole. Ora con più di 4000 contagi al giorno, zona rossa, vuoi riaprire le scuole.. Mi sa ke il Covid ti ha preso in pieno il cervello”.

 

 

COME PRENOTARE I TAMPONI

Per poter prenotare i tamponi antigenici è necessario contattare il numero verde 800 814 818. Sarà attivo a partire da oggi  dalle ore 07:30 alle 19:30, per l’intera durata dello screening. Al momento della prenotazione sarà necessario fornire i propri dati anagrafici (comprensivi di cellulare ed e-mail), oltre all’istituto scolastico di appartenenza, e fornire il proprio consenso al trattamento dei dati personali.

L’operatore telefonico comunicherà in tempo reale al cittadino, anche a mezzo mail, la data, l’orario e il luogo dove recarsi per effettuare i tamponi antigenici. Unitamente ad un numero di prenotazione da comunicare agli addetti della ASL.

DECISIONE PER L’APERTURA DELLE SCUOLE
Le attività in presenza dei servizi dell’infanzia e delle prime classi della scuola primaria riprenderanno dal 24 novembre, previa effettuazione di screening su base volontaria sul personale docente e non docente e sugli alunni. Per gli ordini e gradi scolastici diversi, l’Unità di crisi regionale all’unanimità ha ritenuto di dover confermare la didattica a distanza.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.